12 To Many
ENG IT Shop

VIVERE L'AMBIENTE COME MAI IN PASSATO

Dal bosco alla CryptoArt 12-to-Many, il viaggio che SaDiLegno!

Dal bosco alla CryptoArt 12-to-Many, il viaggio che SaDiLegno!

12/06/2021

LA POETICA 12-to-Many

XIX, XX e XXI sono i tre secoli nei quali ha visto la luce, si è sviluppato ed è stato raccontato il viaggio che caratterizza la storia, più unica che rara, dietro alle opere 12-to-Many.

Un viaggio che approda ora nel mondo intangibile della cryptoart permettendo di collegare la tracciabilità materiale con quella digitale. I token che verranno creati per le opere 12-to-Many, garantiranno infatti la possibilità di ripercorrere il viaggio a ritroso fino ai boschi che hanno dato origine al legno di cui stiamo raccontando la storia.

Scopo primario della cryptoart 12-to-Many è quello di portare l’attenzione nel bosco promuovendo la trasformazione del legno vicino alle sue origini seguendo standard di sostenibilità ambientale, sociale ed economica, il tema dominante che la caratterizza è invece il TEMPO e le tracce che lascia nel legno.

La storia dietro alle nostre opere è quindi caratterizzata da un viaggio di andata e ritorno, dal bosco alla casa e dalla casa al bosco,  che vede come protagonisti il legno e il sistema di tracciabilità SaDiLegno. Tale sistema, ideato e messo a punto da Samuele Giacometti, ha reso possibile organizzare, controllare e registrare le attività della filiera produttiva necessarie a trasformare il legno da bosco a casa, consentendo poi di poter ripercorrere quel viaggio a ritroso, dalla casa al bosco. Il tutto raccontato nel web site www.sadilegno.it. Nel 2012 a Rio de Janeiro, durante i lavori della Conferenza dell’ONU sullo sviluppo sostenibile RIO+20, il PEFC International (Programme for the Endorsement of Forest Certification) lo presentava come esempio di reale sostenibilità ambientale, sociale ed economica attraverso il video “From wood to the wooden house in 12 km” .

Un viaggio del legno caratterizzato da tre fasi distinte di generazione, trasformazione e racconto.

La prima fase va dal XIX fino agli inizi del XXI secolo, quando i boschi denominati “Fassa” e “Vallon di ponente”, in Val Pesarina nel cuore delle Dolomiti Pesarine, generavano il legno delle 43 piante (27 abeti rossi, 3 abeti bianchi e 13 larici) utilizzate per realizzare il sogno di Samuele, vivere in una casa di legno con sua moglie Sarah ed i loro tre figli Diego, Diana e Pablo. È importante sottolineare il fatto che quei boschi, di proprietà della “Amministrazione dei Beni Frazionali di Pesariis”, sono gestiti secondo gli standard di sostenibilità ambientale, sociale ed economica del PEFC.

La seconda fase iniziò il 18 dicembre 2007 con la scelta delle piante grazie al dottore forestale ed ai saperi della filiera foresta-legno locale, composta da boscaiolo, segheria, carpentiere, falegnami e scultore che ancora vivono ed operano nelle immediate vicinanze di quei boschi e che hanno permesso la trasformazione del legno di quelle piante nella “Casa di Legno Ecosostenibile” e del suo arredamento, costruita a Sostasio, una delle frazioni del Comune di Prato Carnico in Val Pesarina. Il tutto avvenuto all’interno di una circonferenza con il raggio di 12 km e centro nel bosco di origine del legno utilizzato.

Nel 2010 il sogno era realizzato e la famiglia Giacometti, dopo aver vissuto la straordinaria ed unica esperienza di trasformazione del legno, poteva iniziare a vivere la casa realizzata grazie all’uso di materia prima e saperi locali. Intanto, mentre alla casa venivano assegnati numerosi premi, Samuele continuava una intensa attività di comunicazione e divulgazione di quanto realizzato (Testimonianze) dando così il via alla terza fase dedicata alla promozione e diffusione di questo straordinario viaggio.

Il 21-12-2012 SaDiLegno diventava impresa e, grazie ad un progetto innovativo cofinanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, permetteva la nascita di 12-to-Many, la prima rete di imprese in Italia della filiera foresta-legno, i cui nodi erano proprio quelle imprese che avevano permesso che il sogno di Samuele diventasse realtà. Scopo primario della rete è portare l’attenzione nel bosco promuovendo la trasformazione del legno vicino alle sue origini seguendo standard di sostenibilità ambientale, sociale ed economica, proprio così esattamente uguale a quello delle opere che vi presentiamo. 

I punti di forza di 12-to-Many® sono:

Il luogo: Val Pesarina_La valle del Tempo e del Legno Ecosostenibile - Dolomiti - Friuli Venezia Giulia - Italia

La musica: Clavicembalo FratelliLeita_Il primo strumento musicale al mondo ad essere certificato PEFCenglish

Il design: SlowLamp Design globale per produrre valore con materie prime e saperi locali - english

12/IT-01-01 LA PRIMA RETE D'IMPRESE IN ITALIA DELLA FILIERA FORESTA-LEGNO

Copyright © 2014 - 12toMany - SaDiLegno - Foto di: Samuele Giacometti e Adriano Maffei - Login all'area riservata - Privacy Policy